Ciò che dovresti leggere

giovedì 30 giugno 2016

Pronti a sfidarmi? Iniziano le Olimpiadi!


  Ebbene, ci siamo!
  Aspettavo questo momento da sei mesi, per la precisione da quando si è conclusa la IV edizione delle Olimpiadi Letterarie indette dal sito mEEtale. Con il mio dignitosissimo terzo posto ho chiuso quell'esperienza confrontandomi con me stessa e con dei grandi avversari che mi hanno non solo messo in difficoltà, ma anche spinta a fare di meglio. Ne sono uscita cambiata: vittoriosa a modo mio (era la prima volta che affrontavo una gara del genere, mettendomi così tanto in gioco), con tanti nuovi racconti prodotti, con una scrittura nettamente migliorata grazie ai consigli dei giudici e con tante nuove persone conosciute. Insomma, è stata un'esperienza da ripetere, e non vedevo l'ora che iniziassero di nuovo.
  Finalmente ci siamo. Domani si riparte.
  Cosa sono le Olimpiadi Letterarie?

  Sono una serie di gare, proprio come le vere Olimpiadi. Ognuna diversa dall'altra, tutte complesse e stimolanti a modo proprio, hanno in palio delle medaglie virtuali - oro, argento e bronzo - che si sommano in un unico medagliere.


  
  Non c'è bisogno di dirvi che chi colleziona più medaglie vince; le medaglie poi, tutte, dagli ori ai bronzi, si tramuteranno in dei bellissimi segnalibri realizzati da Alessandra Cristal che gli organizzatori delle OL vi spediranno direttamente a casa (accanto vedete i miei, assieme a un libro la cui recensione mi è valsa una medaglia d'oro.)

  Ma non è finita qui, i premi sono davvero tanti e vanno da un editing professionale, a una copertina realizzata su misura da un grafico professionista, a buoni libro da spendere presso gli editori che sponsorizzano l’iniziativa.

  Come partecipare?
  Basta iscriversi sul sito mEEtale (in cui è possibile pubblicare in sicurezza tutti i propri racconti), seguire il profilo di OL e tenere d'occhio il Cafè. Lì verranno pubblicati i vari thread che spiegheranno come partecipare ai giochi. Ovviamente è possibile partecipare anche a giochi singoli. 
  In ogni caso bisogna scrivere il proprio racconto e pubblicarlo nel thread stesso (nel caso di quelli più brevi, come il racconto in tre tweet) o nel proprio profilo mEEtale; talvolta, per alcune sfide, bisogna andare in trasferta in alcuni siti, ma questa è una novità anche per me e ci verrà detto tutto con precisione.

  Per una guida come pubblicare i vostri racconti passo per passo potete leggere il mio post al riguardo.

  I giochi sono più o meno gli stessi dell'anno scorso: per informazioni dettagliate vi rimando al regolamento ufficiale e alla pagina dell'evento, fatta benissimo con tutte le informazioni utili, ma se avete dubbi potete anche chiedere a me nei commenti e vi risponderò.
  Qui, invece, riporto un breve riassunto delle date e dei giochi corrispondenti:

1 luglio - racconto in tre tweet
3 luglio - Mezzogiorno d'Inchiostro su WD
6 luglio - apertura iscrizioni per la Staffetta su mEEtale
8 luglio - Meenistory su USE
11 luglio - apertura iscrizioni Uomini vs Donne su UP
12 luglio - Staffetta
17 luglio - Uomini vs Donne su UP
20 luglio - Fotostory
22 luglio - 100x100 su SPS
29 luglio - Voce Letteraria
31 luglio - Poesia
4 agosto - Drabble in 100 parole
5 agosto - Recensioni
8 agosto - Boenigmi
9 agosto - Tautogramma
14 agosto - Sequenza alfabetica
18 agosto - Interpretazioni parallele
15 settembre - Storia illustrata

I più meritevoli in termini di medaglie guadagneranno l'accesso al Decathlon Letterario, che si terrà a fine settembre.

  Perché partecipare?
  Io mi sono divertita un sacco. Non è solo una competizione, ma un modo per migliorarsi, per scrivere racconti nuovi (e scrivere con un tema prescelto è il migliore degli allenamenti) e per ricevere consigli da parte di altri scrittori.

  Insomma, vi aspetto per sfidarci a colpi di racconti. Credetemi, ne vale la pena! Ma attenzione... sappiate che sono agguerrita!

A presto 

Nessun commento:

Posta un commento